Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.

Logo
Stampa questa pagina

Valutazione parametri spettrali

Con il consueto intento di fornire al professionista tutti gli strumenti più utili per l'ottimale svolgimento del proprio lavoro, la S.T.S. ha creato una procedura automatica per la valutazione istantanea dei parametri spettrali di valutazione della pericolosità sismica, secondo le procedure contenute nelle Norme Tecniche per le Costruzioni relative al D.M. 14/01/08.
La suddetta procedura, oltre a restituire i valori numerici di tutti i parametri di pericolosità sismica, fornisce la rappresentazione grafica di tutti gli spettri di risposta che dovranno essere adottati per le verifiche secondo i quattro Stati Limite previsti dalle norme: S.L.O., S.L.D., S.L.V. e S.L.C..
Ovviamente il software CDSWin contiene al suo interno la medesima procedura automatica, che, a partire dalle coordinate (Longitudine e Latitudine) del punto in cui si dovrà realizzare l'opera in oggetto, produce tutti gli spettri di risposta, elastici e di progetto, per la valutazione delle azioni sismiche.

Copyright by S.T.S. SRL. All rights reserved. P.Iva: 02248590875
Seguici su Youtube
Seguici su Google+
Seguici su Facebook